Archivi categoria: ricette

CULTURISMO A TAVOLA: PIZZA SICILIANA PROTEICA


INGREDIENTI

protein-cakery-sicilian-protein-pizza-gluten-free

CROSTA

12 grandi bianchi d’uovo (396g)
1 cucchiaio di
olio extravergine di oliva  (15ml)
1 tazza di farina di avena (120g)
¼ di tazza intera di bucce di psillio (28g)
¾ di tazza di proteine del siero neutre (70g)
2 cucchiaini di lievito in polvere (10ml)
½ cucchiaino di sale marino (3G)

CONDIMENTO

salsa di pomodoro 1 tazza (226g)
spolverata di basilico e aglio in polvere
2 cucchiai di romaggio grattugiato  (10g)
1½ tazze  di mozzarella (168g)

sicilian-protein-pizza-square

ISTRUZIONI

Preriscaldate il forno a 163°C.
Foderare una teglia 13x9x2  con un foglio di alluminio (visto che stiamo  andando a metterla nella griglia in seguito, NON usate la carta da forno!) E strofinare con olio di Oliva.
Mettere da parte.
Mescolare gli albumi e olio d’oliva fino a quando combinati.
Aggiungere gli altri ingredienti crosta, e mescolare bene.
Versare la crosta impasto nella teglia e cuocere in forno per 18-20 minuti, fino a quando ferma. Per evitare di avere una crosta di pane secco, non lo fanno più di cuocere!
Togliere dal forno e lasciate raffreddare a sufficienza in modo da poter gestire la pellicola e rimuoverlo dalla padella (con la crosta su di esso).
Mettere sul vassoio griglia, e rimuovere ogni olio extra che possono essere sul foglio esposto (visto che stiamo mettendo questo nel broiler).
Top crosta con salsa, basilico e aglio, formaggio Locatelli, e mozzarella. Inserite in griglia per circa un minuto, o fino a quando il formaggio è fuso.
Togliere dal griglia, affettare, e buon divertimento!

sicilian-protein-pizza-whey-oats

Informazioni Nutrizionali

  • Calorie: 308
  • Grassi: 13g
  • Carboidrati: 20g
  • Zuccheri: 2g
  • Fibre: 6g
  • Proteine: 29g

Follow Andréa’s Protein Cakery!
Recipe blog: http://www.proteincakery.com
Instagram: instagram.com/proteincakery
Facebook: http://www.facebook.com/proteincakery
Pinterest: http://www.pinterest.com/proteincakery/

Annunci

CULTURISMO A TAVOLA: PIZZA LOW-CARB PROTEICA


INGREDIENTI

Crosta:
4 albumi (132 g)
3 cucchiai di proteine in polvere neutre del pisello (o miscela al pisello) (19g)
1 cucchiaio di psyllium (7g)
due pizzichi di sale marino
un pizzico di basilico, prezzemolo, origano, cipolla in polvere, aglio in polvere

Condimento:
½ tazza di salsa di pomodoro (113g)
1 cucchiaio di Pecorino Romano grattugiato (5g)
mozzarella (56g) se la trovate ottima quella parzialmente scremata

protein-cakery-gluten-free-low-carb-protein-pizza

ISTRUZIONI

preriscaldare la piastra a fuoco medio. (Se necessario, prima spruzzata con spray di cottura antiaderente o strofinare con qualche goccia di olio d’oliva.)
Sbattere gli ingredienti per la crosta fino a che sia tutto liscio. Attendere che la piastra sia abbastanza caldo (gettate qualche goccia d’acqua e sentite se sfrigolano). Stendete il vostro impasto in un cerchio (circa 25 centimetri di diametro). Dopo un paio di minuti, capovolgere. Togliere dal fuoco. Coprite la piastra con della carta da forno e posizionatevi la crosta, mettere sulla crosta il vostro condimento. Distribuite la salsa di pomodoro, formaggio grattugiato e la mozzarella sulla crota. Cuocete per qualche minuto, fino a quando il formaggio è fuso e si avvicina la vostro gusto di cottura. Togliere dal griglia, e buon appetito!

Note
Questo tipo di impasto vi darà una crosta da pizza morbida. Per una crosta croccante utilizzate un piatto da forno per pizza o in pietra, e cuocere in forno (invece di cuocere alla griglia) fino a quando il formaggio è fuso.

Una nota sulle sostituzioni: poichè ogni tipo di proteine in polvere ha un sapore distinto e da una diversa consistenza quando va nel forno, non mi consiglia di utilizzare altri tipi di proteine in polvere. Inoltre, non togliete o sostituire la buccia/polvere di psyllium. Dà alla crosta la consistenza del pane.

protein-cakery-low-carb-protein-pizza-gluten-free

Follow Andréa’s Protein Cakery!
Recipe blog: http://www.proteincakery.com
Instagram: instagram.com/proteincakery
Facebook: http://www.facebook.com/proteincakery
Pinterest: http://www.pinterest.com/proteincakery/

CULTURISMO A TAVOLA: Rotoli di Spinaci Proteici

—————————————————————————–

 

spinach-protein-wraps-tuna-salad-bites

 

Ingredienti:

4 grandi bianchi d’uovo (132g)
3 cucchiai di  miscela naturale di proteine vegane (gusto neutro) e delle proteine del pisello in polvere(19 g)
1 cucchiaio di fibre (7g)
½ tazza di spinaci freschi (15g)
Q.B. di aglio e cipolla in polvere (facoltativo)

spinach-protein-wraps-vegetables-gluten-free

Istruzioni:
Pre-riscaldate la piastra a fuoco medio-basso (ungerla prima con olio di cocco o spray antiaderente ).
Frullare gli ingredienti fino a che si ottiene un composto liscio.
Una volta che la piastra è abbastanza caldo (gettate delle gocce d’acqua e sentitele sfrigolare), versare metà della pastella sulla piastra e stendetela in modo da ottenere uno strato sottile con il dorso di un cucchiaio.
Dopo un paio di minuti, capovolgere l’involucro.
Ripetere l’operazione per fare un secondo involucro.

Questi dovrebbero mantenersi bene per diversi giorni in frigorifero.
Per l’interno dell’involucro usare del tonno al naturale, del salmone mischiato al riso basmati o dei gamberetti freschi ( magari fatti marinare nel limone con un pò di olio d’oliva) e gustate!

protein-cakery-spinach-protein-wraps-glutenfree

fonte: Andèas protein cakery

CULTURISMO A TAVOLA: Tiramisù Proteico

—————————————————————————–

 

protein-cakery-tiramisu-protein-cookies

Ingredienti
Per la base biscottata:
70g di burro di mandorle
3 cucchiai di latte di mandorle non zuccherato (45ml)
1 cucchiaino di caffè solubile (5ml)
28g di proteine alla vaniglia ​​in polvere (28g)

Per la crema:
60g di anacardi, immersi in acqua filtrata per 4 ore o più
4-6 cucchiai di acqua filtrata, se necessario (60-90ml)
6 gocce di Stevia alla vaniglia
3 cucchiai di mascarpone (23g) (omettere per una versione vegan)
3g di cacao in polvere (3g)
1 cucchiaio di proteine ​​in polvere al cioccolato

Istruzioni
Iniziare a fare la farcitura della crema drenando e risciacquando gli anacardi.
Frullare con 4-6 cucchiai di acqua filtrata, a seconda delle necessità. Potrebbe essere necessario raschiare i lati del contenitore un paio di volte. (Questo sarebbe probabilmente meglio farlo in un frullatore piccolo, o raddoppiare gli ingredienti e avere un po’ di crema di anacardi!)
Aggiungere la stevia e mascarpone. Frullare o mescolare fino a che si ottiene una crema vellutata.
Aggiungere le proteine in polvere al cacao . Mescolare ancora fino a che sia nuovamente bello morbido e vellutato
Mettere la crema in frigorifero a rassodare mentre si fanno i biscotti.

Preriscaldare il forno a 325F (163C).
Mescolare il burro di mandorle con latte di mandorla e il caffè istantaneo.
Aggiungi proteine ​​in polvere, e mescolare per combinare. Potrebbe essere necessario usare le mani.
Modellare il composto cercando di formare un rotolo o aiutandovi con due fogli di carta forno per formare i biscotti.
Tagliare a 12 rettangoli.
Cuocere per circa 12 minuti.
Lasciate raffreddare, e poi mettere sopra la crema tiramisù.
Cospargere con cacao extra (opzionale) e buon appetito!

Note
Una nota sulle sostituzioni: poichè ogni tipo di proteine ​​in polvere ha un sapore distinto e consistenza quando cotto, l’unica sostituzione mi sento di raccomandare è utilizzare magari un blend al pisello di proteine ​​o di riso sempre di proteine ​​in polvere nella pasta biscotto. Un siero, caseina o proteine ​​del pisello invece possono essere aggiunti alla guarnizione per la crema.
——————————————————————————-

tiramisu-protein-cookies-glutenfree1

fonte: Andèas protein cakery

CULTURISMO A TAVOLA: NOCCIOLA COCCO E CIOCCOLATO

——————————————————————————-
hazel-coconut-chocolate-protein-fudge-hazelnut

Ingredienti

(Ingredienti per entrambi i livelli)

64g di burro fuso di cocco crudo (non olio)
112g burro di nocciola (
Aggiunto per lo strato di base:
23g di proteine ​​del siero in polvere insapore
2 cucchiai di acqua filtrata (30ml)
½ cucchiaino di estratto di vaniglia senza alcool (2,5 ml)
1 cucchiaino di nettare di agave crudo (7g)

per lo strato superiore:
45g di proteine ​​del siero di latte naturale al cioccolato in polvere
1 cucchiaio di cacao grezzo in polvere (7g)
un pizzico di sale marino
¼ di tazza di acqua filtrata (59ml)

Istruzioni

Foderare una piccola teglia con carta da forno.
Mescolare cocco e il burro di nocciole fino a quando si amalgamano. Mettere da parte.
Mescolare gli ingredienti in uno strato di base ciotola, lo strato superiore in un altro. Mescolare bene ognuno di essi.
Mescolare mezza miscela di burro di cocco e nocciole nello strato di base, e l’altra metà nello strato superiore.
Mescolare molto bene.
Versare lo strato di base nella teglia ricoperta di carta da forno. Stendere uniformemente.
Con un cucchiaio mettere sopra lo strato superiore sopra la base formatasi. Stendere uniformemente.
Lasciate congelare diverse ore, fino a quando la parte del fondo si stacca bene dalla carta.
Tagliare in 18 pezzi o più, guarnire con pezzetti di cacao (opzionale, non incluso nelle macro), e buon appetito!
Conservare nel congelatore.

protein-cakery-hazel-coconut-chocolate-protein-fudge

Note
Una nota sulle sostituzioni: È possibile sostituire la caseina in polvere con la polvere di siero. Per una / versione vegana senza latticini, è possibile utilizzare Vega Sport al Cioccolato. Altre polveri vegan sono dure, e non avrebbe funzionato bene. Per una versione paleo, è possibile utilizzare il miele grezzo al posto di quello di agave.
Il burro nocciola può essere fatto anche mettendo le nocciole nel mixer.

——————————————-

fonte: Andèas protein cakery

CULTURISMO A TAVOLA: GELATO ALLE PROTEINE

——————————————
Ingredienti Per  2 porzioni.

Ingredienti
1½ tazza di latte non zuccherato di mandorla o cocco (12 once o 360ml)
2 misurini di proteine ​​del siero di latte alla vaniglia  isolare in polvere (90g)
1 cucchiaino di granelli di zucchero (7g  a vostra scelta)

protein-cakery-cake-batter-protein-ice-cream
Come fare: 
Shakerare  o miscelare il latte e le proteine.
Versare nella vostra gelatiera, o versare in una ciotola. Coprire la ciotola e congelare per circa 4 ore. Ogni mezz’ora o giù di lì, prendere la ciotola dal freezer e mescolare il gelato.  Una volta pronto, riempite le vostre coppe e aggiungete una spruzzata di granelli! Buon appetito!
Note
Una nota sulle sostituzioni: se si desidera che questo gelato abbia un gusto diffecake-batter-protein-ice-cream-whey-isolaterente, semplicemente cambiate il gusto delle proteine, è necessario che usiate comunque sempre proteine di alta qualità e in polvere. Io vi consiglio queste.  In termini di consistenza  se volete potete pure realizzare un frullato cremoso, invece del gelato vero e proprio frullato cremoso,  e potete sostituire qualsiasi tipo di latte in questo caso.

Inoltre, tenete a mente che, se conservati nel congelatore, questo gelato diventerà  più solido di quanto confezionato, o del  gelato tradizionale. Avrete bisogno di lasciare riposare per un po ‘per  farlo ammorbidire.

 

——————————————-

fonte: Andèas protein cakery

CULTURISMO A TAVOLA: Ghiaccioli Cocco & Avocado

 

Per fare 5 ghiaccioli (90ml ciascuno).

1 avocado di media grandezza (150g)
1 tazza di latte di cocco non zuccherato  (240ml)
6 gocce di stevia al cocco (o a piacere)
1/4 di tazza di proteine del siero di latte in polvere gusto neutro(23g)
2 cucchiai di cocco grattugiato non zuccherato (15g)

coconut-avocado-protein-popsicles-protein-cakery

Unite l’avocado, il latte di cocco, e lo stevia in un frullatore fino a che si ottiene un composto liquido e vellutato.
Aggiungere le proteine del siero e amalgamate il tutto.
Mescolare il cocco grattugiato al composto.
Mattete con l’aiuto di un cucchiaio del composto  nello stampo per ghiacciolo fino a riempirlo tutto. Toccare il fondo dello stampo alcune volte per livellare la miscela e per liberare eventuali bolle d’aria.
Chiudete il contenitore e inserite il bastoncino per ghiaccioli.
Congelare per 4 ore o più.

Buon appetito!
protein-cakery-coconut-avocado-protein-popsicles

Per  ghiacciolo:
Proteine: 5g,
Carboidrati: 5g (2g fibre, 1g zucchero),
Grassi: 6g,
Calorie: 91

fonte: Andèas protein cakery

CULTURISMO A TAVOLA: Pancake al cocco

 

 

Pancake proteine e cocco

ingredienti:

1 scoop di proteine vegane
4 cucchiai da tavola di farina di mandorle
2 cucchiai da tavola di farina di cocco
4 cucchiai da tavola di cocco in scaglie
1 cucchio da tavola del vostro dolcificante preferito

4 bianchi d’uovo
50/70 g di latte di mandorla

 

Come procedere:

Niente di più semplice, mescolate tuti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere una crema densa e compatta. Versate in una piastra antiaderente o padella antiaderente di media misura, pre riscaldata,  2 cucchi di composto alla volta, fate cuocere da un lato e poi girate. Gustate!

CULTURISMO A TAVOLA: Lemon Pancake

Lemon Protein Pancake ( da poter fare anche con tutti gli altri agrumi sostituiendoli ai limoni, a propia scelta 😉 )

Ingredienti:

1 scoop di proteine vegetali in polvere
4 cucchiai da tavola   di farina di mandorle
4 cucchiai da tavola di farida di avena
1 cucchino di dolcificante (a  vs scelta)
buccia di limone grattuggiata

3 bianchi d’uovo + 11 uovo intero
50 ml di latte di mandorla non zuccherato
Succo di limone fresco

Come procedere:

Niente di più semplice, mescolate tuti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere una crema densa e compatta. Versate in una piastra antiaderente o padella antiaderente di media misura, pre riscaldata,  2 cucchi di composto alla volta, fate cuocere da un lato e poi girate. Gustate.

CULTURISMO A TAVOLA: SFERE DELIZIOSE AL COCCO

Pochi Carbo, pochi grassi, perfette prima o dopo il workout!

INGREDIENTI:

180 g di mandorle
120 g proteine in polvere
4 cucchi da tavola di farina di cocco
1 cucchiaio da tavola di dolcificante stevia
pizzico di sale
2 cucchiai da tavola di olio di cocco  (sciolto)
5 cucchiai da tavola di miele
2 cucchiai da the di estratto di vaniglia
120 ml di latte di cocco
50 g di cocco in scaglie non zuccherato

Come Procedere:

In un frullatore aggiungere le mandorle, le proteine in polvere, la farina di cocco, e il sale fino a quando si miscela tutto in forma di polvere. In una piccola ciotola mescolate insieme latte di cocco, miele, vaniglia e estratto di stevia. Aggiungete e mescolate i due composti con un robot da cucina o anche a mano. Miscelate fino a formare una pasta densa (dopo circa 3 a 5 minuti) A questo punto aggiungere  metà del cocco in scaglie e mescolate.

Togliere la pasta dal miscelatore o dalla vostra terrina. E cominciate a prendetene una piccola quantità in mano. Fate una pallina delle dimensioni di una  da golf , rotolatela nelle rimanti scaglie di cocco. laciate riposare in frigo per qualche minuto ( 5/7 minuti) . Gustate una volta pronte!