Phil Heat risponde a Arnold Schwarzenegger

2TheGift” Phil Heath dà la sua opinione senza censure in un’intervista ad NPC News Online sulla questione sollevata da Arnold. Affronta a petto pieno i commenti fatti da Arnold Schwarzenegger sui criteri di giudizio in corso, e risponde alla domanda perchè non ha mai gareggiato all’ Arnold Classic.

La questione estetica è un grande argomento di conversazione e dibattito nella cultura del bodybuilding da sempre sembra. Ma quest’anno dopo l’Arnold Classic, l’ex Mr. Olympia Arnold Schwarzenegger ha gettato benzina sul fuoco con le sue osservazioni circa la tipologia di corpo molto estetici che non vincono abbastanza, e anche come la superiorità musoclare e le dimensioni dei bodybuilders d’élite contemporanei rende sempre più difficile per questo sport raccogliere nuovo pubblico. O forse non raccoglie più abbsatanza soldi come un tempo (n.d.r.)

NPCNewsOnline ha intervistato l’attuale Mr Olympia, Phil Heath, e chiesto il suo pensiero sulla questione e i commenti di Arnold. Mr. O (guardando particolarmente massiccia non a caso, e chiaramente nel bel mezzo della sua preparazione Olympia) ha offerto la sua consueta franchezza e ha ci espeone il suo parere onesto.

Sono i bodybuilders d’elite di oggi troppo grandi? È davvero il “roidgut” il problema? Phil ci dice come la pensa: chiede anche ad Arnold del perchè se trov così poco attraenti e non condivisibili questi tizi grossi, perchè continua ad a invitarli all’Arnold? Se sai che uno o più, di loro non ti piace, perchè li inviti? Perchè ricordiamo che l’aRnold è una gara a INVITO, nessuno può partecipari di sua inziartiva…se non pgli paice Ramy, perchè lo hanno invitato? Potrebbero a 6 weeks out, magari i partecipanti ricevere ancor auna volta un invito, loro a loro volta ricambiano inviando una foto di come stanno e una personcina preposta al compio giudica: tu si e tu no.  Se è questo che vuole lui al suo show, in fondo è casa di Arnold, può fare come gli pare.

Alla domanda circa alla sua potenziale futura partecipazione nel Arnold Classic, Phil ci dice tranquillamente che non è mai stato invitato, quindi se magari fosse invitato…chissà! Ovviamnete non lo esclude…ma deve esere invitato. Ovvio vorrebbe anche che il montepremi sia ritoccato in uno più alto, anche perchè fare più gare per lui significa togliere più tempo al suo lavoro ( vi ricordo che Heath è anche uno dei Bb più pagati al mondo in termini di sponsor) con la sua azienda. Si preoccupa anche del fatto che questo potrebbe in qualche modo compromettere la sua preparazione per l’Olympia, ma chi può dirlo adesso se decidesse di partecipare e verrebbe sconfitto come fu per Coleman, dopo l’Olympia da Gunter Schlierkamp ? Sarebbe meno valido come Mr olympia? Non credo.

Cosa ne pensate del dibattito? Cosa ne pensate?

Annunci