INTERVISTA A CHAD TODARO – NPC COMPETITOR

Q : Chad Thanks to be here…Can you tell to our redears about yourself, please?

My name is Chad Todaro i am a 19 year old Student at The University of South Florida. originally from Virgina I took up bodybuilding after a having a surgery to my elbow that ended any future I had in baseball. I’ve always loved the sport of bodybuilding and frequently was told by my coaches that I shouldn’t lift weights with the amount of intensity I would often do. After my baseball future was over I took up reading a book called the encyclopedia of modern bodybuilding;the bible to all bodybuilders. 

Q: Can you describe your workout style?

I always go to failure except for maybe the first warm up set I love to go slow and take my time with my workouts feeling the contractions and I am always fighting to get an extra two reps if not more.

Q: Who is your myth into modern bodybuilding?

My favorite modern bodybuilder is Big Bad Deniss Wolf but I really like the shape of Cedric McMillan.

Q : You are american, right…but your surname is italian…do you have some italian blood inside you?

I am 25 percent Sicilian my grandpa on my father side is a full blood Sicilian I am from Fairfax,VA in the United States.

Q: You are a teen bodybuilder, do you feel different from your friends? And how do you mix and mach your bb style with you study, your friends etc…?

I am a teen bodybuilder and a student but I mainly do what makes me happy and that is lifting even though I’m a full time student I live bodybuilding 24/7 and that means having meals prepared before class and scheduling any extra sleep I might need . I only associate with people that I can learn from and benefit to be around most of my friends are bodybuilders themselves so even though we are different we still have fun in our own way like everyone else.

Q : Let’s talk about the nutritional aspect,how do you eat and what it’s , in your opinion, the best food for build muscles?

On the nutritional aspect I have been very strict in the past and had nothing but rice and chicken for months at a time as well as a lot of fish and vegetables. Diet should be the easiest part but people today make it so complicated. I keep it simple as possible especially when I’m cooking all the time it can get pretty time consuming if you’re trying to get to fancy. A balanced diet and a intense training regimen will build muscle over a period of time if you think you are not capable or you think you have already tried I’m sorry you are wrong.

Q: Into recent NPC Teen & Master you placed 4th, why in your opinion you don’t take the top 3? What you must improve in your opinion to take this goal?

just In the recent Teen Nationals I took 4th for several reasons mainly because I lacked the conditioning in my backside which obviously is most important in competition. This was my first year competing and I am making sure I bring in the whole package next go around.

Q: If you hadn’t become a bodybuilder what do you think you would have done instead?

If I wasn’t a bodybuilder or couldn’t bodybuilder I would try to stay in the fitness industry somehow poosibly do something more on the bushiness side like owning a Gym.

Q: Why you love bodybuilding?

I love bodybuilding mainly cause I love to compete and push my self harder than anyone else I am a little crazy when it comes to training but the pain is all worth looking good and feeling good all day.

Q: For your age you just have agreat size, how do you see you in 10 years from now?

10 years from now is a long time I only know that unless I die I will become an IFBB pro cause I will do whatever it takes and I think my Genetic potential will allow me to be a great bodybuilder. I think my weaknesses as of right now such as my back and legs will eventually become my strengths once i get my condition on point in the next show.

Q : Do you have any new competitions planned for the next agnostic year? If yes, when and where?

I will be competing at the Europa again in Orlando Florida next year to try and take the overall.

Q: Do you want thanks someone?

I would like to thank Jeff Mathews of Alpha and Omega training and nutrition for recognizing my potential and training me.I would also like to thank my girlfriend Carlye for supporting me while I diet and coming to my shows.

Q: There some message you want to comunicate for our readers for do their best into bodybuilding?

I love the bodybuilding community and I think the fitness industry is more important than people recognize. I think everyone can achieve a great physique I really do but it is imperative to visualize that success and make it a reality.I also want the readers to realize that while a individual can be motivation we are all different you will only make your body the very best it can be by being consistent and that means setting your own training and diet plans that suit you and you’re lifestyle it is not done by trying to make yourself try to be someone else.


———————–
TRADUZIONE IN ITALIANO
———————–

D: Chad grazie per essere qui … Puoi presentarti ai nostri lettori, per favore?

Il mio nome è Chad Todaro, sono uno studente di 19 anni presso la Uniersità del sud della Florida. Sono originario della Virgina ho intrapreso il bodybuilding dopo un intervento chirurgico al gomito che ha concluso un futuro che avevo nel baseball. Ho sempre amato lo sport e il bodybuilding e spesso mi è stato detto dai miei allenatori che non avrei dovuto sollevare pesi con l’ intensità che mi capitava spesso di fare. Dopo che il mio futuro nel baseball è finita ho iniziato a leggere un libro intitolato “l’enciclopedia del bodybuilding moderno”, la bibbia per tutti i bodybuilders. 

D: Puoi dirci come ti alleni?

Arrivo sempre al fallimento, tranne forse per il primo set cche uso da warm up, mi piace andare lento e prendere il mio tempo con i miei allenamenti sentire le contrazioni muscloari e sono sempre in lotta per ottenere un extra di due ripetizioni se non di più.

Q: Chi è il tuo mito in bodybuilding moderno?

Il mio bodybuilder moderno preferito è Dennis Wolf ma mi piace molto anche la forma di Cedric McMillan.

D: Sei è americano, giusto … ma il tuo cognome è italiano … hai sangue italiano dentro di te?

Sono per il 25 per cento siciliano! Mio nonno da parte mio padre è puro sangue siciliano ma come ti dicevo sono originario di Fairfax, VA negli Stati Uniti.

D: Tu sei un bodybuilder giovanissimo, ti senti diverso dai tuoi amici? E come fai a mixare e il tuo stile da bodybuilder con i tuoi studi, i tuoi amici, ecc …?

Sono un bodybuilder adolescenti è vero e uno studente, ma soprattutto faccio ciò che mi rende felice e cioè sollevare pesi e anche essere uno studente a tempo pieno. Vivo il bodybuilding 24/7 e significa avere pasti preparati prima delle classi e la pianificazione del sonno in più di cui potrei avere bisogno. 
Esco solo con persone da cui posso imparare e da cui posos beneficiare del tempo speso insieme anche quando usciamo, la maggior parte dei miei amici sono bodybuilders stessi quindi, anche se siamo diversi sappiamo come divertirsi a modo nostro, come tutti gli altri.

D: Parliamo dell’aspetto nutrizionale, come mangi e come strutturi la tua dieta per metter su muscoli?

L’ aspetto nutrizionale è stato molto duro per me in passato e non aveva nulla, ma solo riso e pollo per mesi alle volte, così come un sacco di pesce e verdure. La dieta dovrebbe essere la parte più facile, ma la gente oggi la rende così complicata. Tengo tutto molto semplice soprattutto quandopasso molto tempo a cucinare e cerco di limitare la fantasia perchè mi farebbe perdere tempo prezioso per gli studi. Una dieta equilibrata e un regime di allenamento intenso costruirà il muscolo per un lungo periodo di tempo se si pensa di non essere in grado o se si pensa di aver già provato, mi dispiace, vi sbagliate.


D: In recente ai NPC teenager & Master ti sei piazzato 4 °, perché a tuo parere non sei riuscito a rientrare nei top 3? Che cosa devi migliorare  secondo il tuo parere per raggiungere questo obiettivo?

Negli ultimi Nationals teenager mi sono piazzato 4° per vari motivi, ma  soprattutto perché mi mancava il condizionamento nella schiena che ovviamente è una parte  importante nella competizione. Questo era il mio primo anno da agonista e sto facendodel mio meglio per presentare un aspetto migliore e più competitivo il prossimo anno.

D: Se non fossi diventato un bodybuilder cosa pensi avresti fatto?

Se non fossi un culturista o non potei più fare il bodybuilder, vorrei cercare di rimanere nel settore del fitness in qualche modo, fare qualcosa di più sul lato bushiness come possedere una palestra o roba simile.

D: Perché ami il bodybuilding?

Amo bodybuilding principalmente perché mi piace competere e spingere me stesso più di chiunque altro! Io sono un po’ pazzo, quando si tratta di allenamento, ma il dolore durante esso vale la pena per poi  sentirsi bene tutto il giorno.

D: Per la tua età hai una stazza non indifferente, come ti vedi tra 10 anni?

10 anni da oggi è un tempo lungo so solo che se non muoio,  io diventerò un professionista IFBB. Farò qualsiasi cosa è necessario e penso che il mio potenziale genetico mi permetterà di essere un grande bodybuilder. Penso che i miei punti deboli come la schiena e le gambe finirà per diventare i miei punti di forza una volta che ottengo la mia nuova forma nel prossimo spettacolo.

Q: Gare previste per il prossimo anno agnostico? Se sì, quando e dove?

Sarò in competizione all’Europa di nuovo a Orlando in Florida il prossimo anno per cercare di prendere l’assoluto.

D: Vuoi ringraziare qualcuno?

Vorrei ringraziare Jeff Mathews di Alpha e Omega training and nutritiona per aver riconosciuto il mio potenziale e allenarmi. Vorrei anche ringraziare la mia ragazza Carlyle per avermi supportato, mentre io sto a dieta e venire a vedermi sul palco.

D: C’è qualche messaggio che desideri comunicare ai nostri lettori per fare del loro meglio nel bodybuilding?

Amo la comunità bodybuilding e penso che l’industria del fitness sia più importante di qaunto al gente voglia amamettere. Penso che ognuno può realizzare un grande fisico ma è indispensabile visualizzare il successo e renderlo una realtà.  Vorrei anche che i lettori si rendano conto che, mentre un individuo può essere da motivazione per voi, solo voi potete realizzare il vostro pieno potenziale e che siamo tutti diversi dovete solo rendere il vostro corpo il migliore possibile e questo significa impostare i propri piani di allenamento e di dieta che si adattano al vostro stile di vita e non cercate di essere qualcun altro.

Annunci