Ricetta per migliorare i bicipiti e la schiena anche oltre i 30 anni!

di Joseph Palumbo IFBB PRO

Pensate che sia troppo tardi per voi? Sicuri? L’ IFBB Pro Joe Palumbo ad oggi cinquantunenne sfoggia delle braccia e una schiena che farebbero impallidire i più giovani. Provare il suo allenamento per la schiena e bicipiti!

Molte persone vorrebbero farci credere che una volta che si superano i vostri 30 anni, è tutto in discesa. Non si può biasimare l’ossessione della nostra società su questo punto con sport professionistici come il baseball, football e il basket, dove le statistiche ci rammentano una storia di un picco precoce seguito da una lunga, persistente,  nota di declino – noto anche come il resto della vita. Prima di quanto ti aspetti, il pensiero corre lì,  e la “grande forma” sarà un ricordo, ma sicuramente non è un obiettivo ragionevole.

Continua a leggere se credi in questo, perché Ufficiale della polizia, Joe Palumbo è in procinto di razziare la vostra mente senza pietà con tutta la forza della legge. Palumbo è un professionista IFBB agonista che lavora anche come membro della SWAT team d’elite di New York. Ha un fisico che è più duro della pietra, con le braccia che ogni ragazzino sogna. E lui ha 52 anni.

È vero, Palumbo ha iniziato il suo allenamento da giovane, ma lui non ha guadagnato la sua PRO Card finché non ha vinto i Masters Nationals all’età di 41 anni, lo stesso anno è stato votato come  “Poliziotto dell’anno”. Questo bodybuilder non cerca scuse.

Come può Palumbo lavorare un lavoro a tempo pieno, mangiare correttamente, e allenarsi come un’atelta d’ élite? Questo dimostra il perché il bodybuilding è interessante: Tutto è possibile se si sta concentrati sui vostri obiettivi e si ha una giusta guida. “Questo sport non ha limiti di età”, dice Palumbo. “Far il giusto allenamento, seguire la giusta nutrizione e integrazione orientata per un obiettivo specifico, è la chiave.”

———————————————————–

\\\ Schiena e bicipiti – tempo di farli esplodere! ////

Anche qualcuno occupato come Palumbo sa che un allenamento nasconde trucchi che solo la persona che lo compie sa. Ecco la filosofia che applica alla parte posteriore del busto e all’allenamento dei bicipiti.
“Prima di allenarmi, distendo i muscoli che ho intenzione di lavorare in modo che siano sciolti e pronti per lo stress che ho intenzione di caricare su di loro. Comincio con un movimento di pull-down per allungare le scapole. Poi siccome voglio migliorare il mio di spessore, mi sposto verso il rowing. Infine, finisco con iperestensioni per la schiena.”

Ovviamente anche i bicipiti non vengono risparmiati in questo. “Quando qualcuno vuole vedere un muscolo, la prima cosa ci viene in è il bicipite,”. “Ovviamente il curl con bilanciere è l’esercizio più popolare, e io inizio da questi. La panca Scott, dal nome del primo Mr. Olympia Larry Scott, li seguono.
Assicuratevi di non rimbalzare il peso e prendetevi il giusto tempo di esecuzione con l’esercizio. mi piace isolare ciascun braccio con curl di concentrazine. Infine, in piedi curl ai cavi rifinirà per bene il muscolo bicipite, poiché mantengono una tensione costante sul muscolo. “

Palumbo esegue sempre l’allenamento per l’addome anche in questo tipo di combinazione in buona misura nei tre movimenti, in modo da stimolarlo per bene.

———————————————————–

– ALLENAMENENTO tipo di Joe Palumbo per schiena & bicipiti – DETTAGLI

Wide-Grip Lat Pulldown
4 sets da 10-15 reps

Pulley
4 sets da 10-15 reps

T-Bar
4 sets da 10-15 reps

V-Bar Pulldown
4 sets da 10-15 reps

Hyperextensions (Estensioni della parte bassa della schiena)
3 sets da 12-15 reps

Curl con bilanciere
3-4 sets da 12-15 reps, set fianle da 6-8 reps

Curl con bilanciere alla panca Scott
3-4 sets da 12-15 reps,  set finale da 6-8 reps

Concentration Curls
3-4 sets of 12-15 reps, set finale da 6-8 reps

Standing Biceps Cable Curl
3-4 sets of 12-15 reps; set finale da 6-8 reps

Come potete vedere niente cose assurde o esercizi strambi, ma esercizi di efficacia provata.

———————————————————–



\\\ Il fattore di carburante ///

La vita lavorativa di Palumbo gli impone di essere sempre pronto ad ogni minaccia la top della forma. Egli sa che l’alimentazione costante è fondamentale per il suo allenamento e per il suo lavoro, così non lascia nulla al caso che gli possa impedire di mangiare bene. Questo non è una cosa semplice quando si mangia 6-8 pasti ogni giorno. “Pianifico tutto ogni giorno”, dice Palumbo. “I miei pasti e i vari integratori che devo assumere, tutto pianificato e preparato la sera prima ,e ho sempre con me una scorta extra di proteine ​​Infinite Labs per ogni imprevisto. La chiave è pianificare in anticipo anche questo.”

A parte il valore innegabile di avere uno shaker sempre pronto o comunque sempre disponibile, la vita di Palumbo e il suo duro lavoro lo rende acutamente consapevole di quanto una mirata integrazione può contribuire a sostenere le cose che un uomo più giovane potrebbe trascurare, come il sonno. Utilizza sia CycloRem della Infinite Labs che fonde la melatonina con il GABA (Gamma Amino Butyric Acid), e il prodotto che contiene ZMA della stessa azienda, Pro Z, per sfruttare al massimo il suo recupero durante il sonno. Migliorando al contempo il suo livello di testosterone non facendolo abbassare.

“Il mio piano di integrazione mi sostiene alla mia età, mi aiuta nella mia carriera e nel io allenamento”, dice. “Chiunque abbia più di 35 anni ha bisogno che il propio testosterone funzioni a un livello normale, che lo ammettano o no. L’età è un fattore importante nel considerare quali integratori prendere per migliorare ogni aspetto della vita. Sia che siano nel settore del fitness come lavoro, un lavoro a tempo pieno, o nel mio caso, entrambe le cose. “

———————————————————–

Joe è un appassionato di bodybuilding da quando ha visto la prima volta una foto di Arnold all’età di 11 anni, così lui ha quattro decenni di esperienza e saggezza accumulata ormai e ciò lo aiuta ogni volta che è in sala pesi. Il risultato è un sensibile, efficiente programma diviso in quattro giorni costruita intorno esercizi di efficacia provata.

Giorno 1: Petto e tricipiti
Giorno 2: Schiena, bicipiti, e Abs
Giorno 3: Gambe (quadricipiti e bicipiti femorali)
Giorno 4: Spalle e polpacci

 ———————————————————–
 Programmate, allenatevi, realizzate. Joe Palumbo IFBB PRO.
 ———————————————————–
  ———————————————————–



 visitate la pagina facebook di Joe: Joe “Swat” Palumbo

 vi ricordo che Joe Palumbo è un IFBB PRO & Atleta d’elite della INFINITE LABS

Annunci