INTERVISTA A CODY LEWIS

Q : Hi Cody, how are you? Tell our readers about yourself?

 I’m great thanks! The names Cody Lewis I grew up In Modesto, Ca. I have a wonderful family that supports me and my dreams to the fullest and I love to workout and study nutrition and bodybuilding. I have been training for 7 years since I was 13 yrs old I became addicted to bodybuilding and the results that came from it. Bodybuilding pullled me away from a bad road I was headed down at such a young age and it set me on the right road. I began to dedicated with my time on focusing and being the biggest I could be and I had no more time for the things that were causing me troubles. I look at bodybuilding a special kind of love not a sport. It means the world to me and every step I taKe I plan it to move me forward to being the best bodybuilder I could ever dream of being!
Q :  What or who inspired you to get involved in bodybuilding?
 My big brother kept beating the hell out of me lol so I started training to get revenge.
Q: What is the training style for a champion like yourself…?
 Hardcore and intense is the only way I train i know no other way. My workouts are always very fast pace, I don’t got room for bullshit in the gym I put the headphones and get to tearin shit up!
Q: When it comes to bringing up a lagging body part what is your plan of attack?
I normally train each muscle once a week when one muscle becomes laggin I start training that muscle twice a week.
Q : Which is the muscular group that you really enjoy training on? Or prefered ? ( can you give some tips and tricks on it, please?)

I enjoy training my arms the most because I love the feeling of my arms about to tear open. But my best bodypart is legs and that is my most intense workout I’d say most important thing with legs is deep heavy ass squats!

Q: What do you think the biggest mistake people make when it comes to train ?
I think they train to heavy that they brake form and don’t put the strain on just the muscle there trying to train which can lead to injuries that will set you to far back to catch up with your competition.
Q : Let’s talk about the nutritional aspect, what is the big difference in the type of diet that you follow during an upcoming competition preparation and during off-season or do you follow the same type of diet during both seasons, as long as you maintain a specific weight and physical shape?
 During pre contest diet my carbs are  much much lower than an offseason diet and my fats are little to none.
Q: Was there an episode in your life, tied to Bodybuilding, that gave you a great satisfaction? If yes, can you tell us about it?

I’d say probably the most satisfying time in bodybuilding was during my time of the teen nationals and after. My name really took off and got me great publicity being flewn all over the country to do photoshoots in places I’ve never seen or been and on top of it being treAted like a king by some of the best photographers. It was a great an amazing feeling of being in the spotlight, one I’ll never forget. At that point I really realized that all of the work I have been doing was starting to finally pay me back after 7 years of blood sweat and tears and wondering if my time would come? It did and It still is. Best feeling ever!

Q: how do you feel to be one of the best youngest bodybuilder into this latest years?
 Once again one of the best feelings ever, it was always my dream to not only be the best but to make myself into one piece of history and that’s what I’ve made and will continue to make. 
Q: What types of responses do you get from different types of people when they walk past such a giant man beast like you?
Uhmm not to many comments mostly stares like WTF???!!!!??? Lol most comments I get is in the grocery store when I’m walking the the store buying 15 to 20 cartons of eggs and 70 lbs of meat people say are u stalking up and I reply no this is for this week:) 
Q: What is  the bodybuilding, for you?
My life, passion and love. The feeling of being something unique and different than everything and everyone else. 

Q: For you whats is really most important in a bodybuilding today: proportion, separation, mass…?
 I would say all of that would be very important but I believe conditioning and being dialed in perfectly is most important that what wins shows, or should!
Q: what has been your craziest moment in bodybuilding? What moment has changed your life the most? And have you had any serious injuries?
 
 I would say my most craziest moment in bodybuilding was when I did not win the overall at teens nationals of 2010, being so much bigger and better conditioned than the rest really shocked me that I did not get it but it wasn’t that that was the craziest it was the result of it as I left feeling robbed and depleted of what I deserve I found that it was truly a blessing in disguise they say everything happens for a reason and it surely did many wonderful things came to me right after that, so much it was hard to handle. 

 
Q: How do you see the future of bodybuilding?
Honestly I see it gettin very crazy, every year bodybuilders are gettin so much better with the knowledge and technology we have now. I just hope bodybuilding get more popular I hope to see it on tv like other sports someday. Especially since it probbably the hardest sport in the world. 

Q : What do you enjoy doing away from bodybuilding?

Riding my motorcycle and workin on my truck. 
Q : Do you have any new competitons planned for the next agnostic year? If yes, when and where?

I plan to compete in the contra costa in Hayward California.
Q: Your favorite bodybuilder is?
Kai Greene  
Q: Is there some message you want to comunicate for our  readers for do their best into bodybuilding?
I would just like to say that you can do anything you put your mind to in life as long as your willing to dedicate you soul to it then the sky is the limit and nothing can stop you. Very few accomplish there dreams in life because it’s very hard to make a dream come true, that’s why it’s called a dream. But believe in yourself and you can make any dream come true you wish to. Eat your greens and make your prayers, dig deep!

——————————————–
TRADUZIONE IN ITALIANO

——————————————–

Q: Ciao Cody, come  stai? Ti presenti ai nostri lettori?


Benone grazie! Il nome e’ Cody Lewis, sono crescuto a Modesto ca.  Ho una famiglia favolosa che mi sostiene e sostiene i miei sogni fino in fondo.  Mi piace allenarmi e studiare nutrizione e il bodybuilding.  Mi alleno da 7 anni da quando ne avevo 13 anni, sono diventato un appasionato di questo sport e i risultati sono arrivati per mia fortuna.  Il Bodybuilding mi ha salvato da una brutta strada che ho preso da giovane e mi ha messo sulla retta via.  Ho dedicato me stesso e il mio tempo per focalizzarmi ad essere piu’ grosso che posso. E non ho avuto tempo da dedicare a cose che mi stavano rovinando.  Guardo il bodybuilding come un tipo speciale di passione invece che come uno sport.  Significavche per me è una cosa davvero importante e ogni passo che faccio, cerco di farlo in avanti per essere il miglior bodybuilder che io possa sognare!

Q: Chi ti ha ispirato o iniziato al mondo del bodybuilding?
Mio fratello maggiore mi picciava lol e cosi ho ho cominciato ad allenarmi per vendetta 🙂
Q: Come ti alleni Cody? Che tipo di allenamneto fai?
 L’unico modo che conosco e’ l’allenamento intenso e pesante.  I miei workout sono veloci, non ho spazio per le fesserie in palestra…metto le cuffie e mi metto al lavoro!
Q: quando trovi che un gruppo muscolare sia indietro o comunque abbia bisogno di più attenzione, come lo alleni?
Normalmente alleno ogni muscolo una volta alla settimana, se comincia a fiaccarsi, comincio ad allenare il muscolo due volte a settimana.

Q. ci sono esercizi che ti piacciono particolarmente o comuqnue parti del corpo che ti piace allenare? 
Mi piace allenare le braccia perche adoro quella sensazione delle mie braccia come se stanno per esplodere!  Ma la mia parte migliore sono le gambe e loro hanno l’allenamento piu’ intenso.  Io dico che la cosa importante con le gambe e’ fare squat pesanti e intensi. 
Q: qual’è secondo te l’errore che commettono i principianti in palestra?
Penso che loro si allenano in modo erato e non mettono il giusto sforzo sul muscolo, il loro cercare di allenarsi puo risultare quindi sbagliato e  c’è il rischio di farsi male. E  puo’ ritardare una preparazione ad una gara.
Q: differenze sostanziali fra off-season e on-season nella tua dieta?
Durante la dieta del pre gara, i miei carbs sono molto piu’ bassi dal offseason e i grassi sono poco o niente.

Q: C’è un episodio legato al bodybuilding di cui sei orgoglioso o comunque ti ha dato grande soddisfazione?
Probabilmente direi che il periodo piu’ sodisfacente è stato durante i “Teen Nationals” e poco dopo.  Il mio nome e’ veramente cominciato ad essere riconoscuto e mi ha procurato molta pubblicita’, facendomi volare su tutto il paese per servizi fotograficiin posti che non avevo mai visitatoe sopratutto sono stato trattato come un vero re da alcuni  dei miglior fotografi dell’ambiente.  E’ un grandissima sensazione essere nel centro dei riflettori, non lo dimenticero’ mai.   A quel punto, ho capito che tutto il lavoro che stavo facendo alla fine ha cominciato a ripagarmi e dopo 7 anni di sangue, sudore e lacrime e chiedermi quando arrivera’ il mio tempo?..e’ arrivato e lo sta facendo ancora.  Il piu’ grande feeling di tutto!!!
Q: Come ti senti ad essere uno delle più giovani promesse del bodybuilding mondiale?
Una delle sensazioni piu’ belle che mai, e’ sempre stato il mio sogno, non solo essere il migliore ma di fare parte della storia del bodybuilding ed e’ quello che ho fatto e continuo a fare. 🙂
Q: Che tipo di risposte ricevi dalle persone quando ti vedono per strada? Che commenti sente una bestia muscolare come te camminando per strada?
Ummm non molti commenti, piu’ sguardi come:  Che Cavolo??!!!???..lool…la maggior parte  dei commenti sono al negozio di alimenti quando cammino nel negozio a compro 15 to 20 dozzine di uova e 70lbs di carne, la gente ti chiede se stai facendo rifonimenti e io rspondo “ no, solo per questa settimana” 😀
Q: Cos’è il bodybuilding per Te Cody?
La mia vita, la mia passione e il mio amore.  La sensazione unica che mi da ed differente da tutto il resto e da tutti!

Q: Per te cos’è più importate nel bodybuilding? Massa, definizione o proporzioni?

Direi che tutto questo e’ importante ma credo che total pack ed essere ben bilanciati  e’ la cosa piu’ importante che fa vincere le gare o devrebbe! 

Q: Il momento più pazzo della tua carriera da bodybuilder? E hai mai avuto incidenti seri allenandoti?

Il momento piu’ pazzo nel bodybuilding fu quando non  ho vinto l’Overall al Teens National del 2010 direi, ero piu’ grosso e nella miglior condizioni del resto dei ragazzi.  Fu veramente scoccante che non vinsi. Pero’ non era quel momento pazzesco, era il risultato di quello, era come mi sentii rubato e depredato da quello che meritavo.  Ho trovato che fu una benedizione incognita, si dice che tutto accade per una ragione e si certo, molte cose meravigliose mi  sono accadute dopo, cosi tante che fu difficile gestirli. 🙂


Q:  Come vedi il futuro del Bodybuilding?

Onestamente, vedo ogni anno che passa che tutto diventa più “complesso”, ogni anno i bodybuilders diventano molto meglio sia con le conoscenze e la tecnologia che abbiamo oggi.  Devo solo sperare che il bodybuilding diventi piu’ popolare e lo vedo di piu’ in TV come gl’altri sport un giorno.  Specialmente perche e’ probabilmente lo sport piu’ duro del mondo
Q: cosa ti piace fare quando non ti alleni?
Andare in giro sulla mia moto e lavorare sul mio camion 🙂
Q: Gare in programma per il prossimo anno?
Ho in piano di competere nel Contra Costa a Hayward California.
Q: Il tuo bodybuilder preferito?
Kai Greene 
Q: C’è qualche messaggio che vuoi lasciare ai nostri lettori e a quanti ti sono fan?
Vorrei dirgli che tu puoi fare tutto quello che ti metti in testa nella vita, basta che sei disposto a dedicare la tua anima nel farlo,solo il cielo e’ il tuo’ limite e niente ti puo’ fermare.  Molti pochi riescono a realisazare i loro sogni nella vita perche e’ molto difficile a rendere il sogno  realta’, per questo e’ chiamato sogno.  Ma abbi fede in te stesso e  puoi realizare il tuo sogno.  Mangia le tue verdure e dii le tue preghiere…vai fino in fondo! 🙂

Grazie mille per essere stato qui con noi Cody, buona fortuna per tutto!!!


Vogliamo ringraziare Cody Lewis per la sua diponibilità e per questa intervista!

We want to thank Cody Lewis for his time, and for this interview!

 

Annunci

1 commento su “INTERVISTA A CODY LEWIS”

I commenti sono chiusi.